Grazie a Star Trek ho imparato che…

  1. In ogni pianeta, tranne che sulla Terra, esiste una sola moda, una sola religione ed una sola lingua.
  2. Tutti gli esseri più evoluti dell’Universo concordano sul fatto che gli Umani sono la specie più interessante da studiare. Infatti hanno caratteristiche uniche:
    a) Sono gli unici in tutta la galassia che abbiano il desiderio di migliorarsi e la spinta verso l’esplorazione dell’ignoto.
    b) Sono gli unici in tutta la galassia ad avere la fronte liscia.
  3. La diffusione delle epidemie/follie collettive a bordo delle astronavi segue sempre un ordine gerarchico: vale a dire che si ammalano/impazziscono prima i semplici passeggeri, poi (nell’ordine) gli ufficiali di grado sempre più alto, infine i capitani.
  4. Gli alieni non sanno disegnare figure geometriche regolari.
  5. L’Enterprise è sempre l’unica nave per metà in costruzione/riparazione che sia possibile trovare nei pressi di un luogo in cui si sta verificando un evento storico.
  6. Ogni cosa sulla Terra, dalla birra ai canarini e dal jazz al cioccolato alla menta, ha il suo analogo in tutti gli altri pianeti.
  7. Lavorando insieme per un paio di giorni in un’astronave si diventa subito “una famiglia”: si formano dei legami indissolubili che hanno la precedenza su qualsiasi altro legame preesistente (che si tratti di rapporti familiari, affiliazioni politiche, o lealtà alle proprie origini).
  8. Nel futuro in tutta la galassia è di moda il periodo tra il 20° e il 21° secolo sulla Terra. Un sacco di gente adora ascoltare musica, collezionare oggetti (dalle chewing-gum alle automobili) o guardare film girati su quel pianeta 3-4 secoli prima. Il motivo è ovvio: tutti vorrebbero scoprire perché, con un Universo così ampio, il 99% dei viaggiatori del tempo e degli invasori alieni vanno a finire là.famiglia davanti alla tv
  9. In qualsiasi pianeta, anche dall’altra parte della galassia, non è possibile meditare senza candele.
  10. Gli incroci tra specie di pianeti diversi sono all’ordine del giorno; quelli tra etnie diverse all’interno di ogni pianeta sono invece rarissimi.
  11. Viene ammesso a far parte dell’equipaggio dell’Enterprise solo chi ha/ha avuto un rapporto conflittuale con almeno un parente stretto, meglio se il padre o la madre.
  12. Gli Umani sono la specie più avanzata e intelligente tra le specie meno avanzate ed intelligenti della galassia.
  13. Per far andare totalmente in collasso l’intera rete informatica di un pianeta, è sufficiente proporre un enigma insolubile a uno dei computer.
  14. Se atterrate sulla Terra, nel 90% dei casi finirete in California.
  15. Quando si dorme sull’Enterprise o sulla Voyager, è notte anche in tutto il resto della galassia (è ovvio: nello spazio non ci sono fusi orari!)
  16. Chi trova un pianeta paradisiaco dovrebbe scappare finché è in tempo.
  17. Se un ufficiale viene messo sotto processo, quasi sicuramente il giudice sarà una sua vecchia fiamma.
  18. In quasi tutti i pianeti (tranne che sulla Terra) esiste la stessa civiltà da milioni e milioni di anni.
  19. Tutti gli eroi che si rispettano hanno un gemello/sosia/alter ego cattivo.
  20. Il teletrasporto è il mezzo più sicuro per viaggiare: al massimo, si può finire sdoppiati/amalgamati con qualcun altro/disintegrati/scambiati con la propria controparte cattiva di un universo parallelo.

Avete imparato altre verità universali come queste dalle serie/libri/film di fantascienza?

Immagine: “Davanti alla TV”, di P.L. Cartia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

l'Informativa Privacy


Place your text here


Ho letto e compreso i Termini d’uso, in particolare l'Informativa Privacy