Guarda in alto alle stelle

“Remember to look up at the stars and not down at your feet. Try to make sense of what you see and wonder about what makes the universe exist. Be curious. And however difficult life may seem, there is always something you can do and succeed at.
It matters that you don’t just give up.”—Stephen Hawking

cielo stellato

Immagine: Cielo stellato blu, di P.L. Cartia

(Ricordati di guardare in alto alle stelle e non in basso ai tuoi piedi. Cerca di trovare un senso per quello che vedi e di farti domande su ciò che fa esistere l’universo. Sii curioso. E per quanto difficile possa sembrare la vita, c’è sempre qualcosa che puoi fare e in cui puoi avere successo. Quello che conta è che tu non ti arrenda).

“Two points about Dr. Hawking.

  1. Arguably the most powerful objects in the Universe are black holes. Hawking figured out how they can eventually dissolve.
  2. He had ALS, and when diagnosed he was given two years to live. He lived another 55.
    He was the definition of mind over matter”. (tweet di Phil Plait @BadAstronomer)

(“Due cose da dire sul Dr. Hawking.

  1. Indubbiamente gli oggetti più potenti nell’Universo sono i buchi neri. Hawking ha compreso come alla fine possano dissolversi.
  2. Era affetto da ALS, e quando gli è stata diagnosticata gli erano stati dati due anni di vita. Ne ha vissuti altri 55. È la definizione della mente al di sopra della materia.”)