I buchi neri

cartacce in buco neroVerifica: I buchi neri

Nome: Piero. Classe: 2A

Voto: 0+. Giudizio: Peccato che non ci sia un buco nero qui in classe.


Un buco nero è un Buco nello Spazio, perché non c’è luce dentro.

Un Buco Nero si forma perché, quando una stella esplode, non esplode per davvero e allora si dice una Super Nova, e tutto viene attirato dentro.

Dentro a un Buco Nero, il tempo diventa Infinito, e allora in realtà non si finirebbe mai dentro al Buco Nero, e si rimane là fuori ad aspettare nell’Orizzonte degli Eventi, che è un orizzonte che non finisce mai.

Ma alla fine dell’Universo, allora si cade dentro al buco Nero, diventando come un piatto di spaghetti che si attorcigliano.

Se un astronauta viene inghiottito da un Buco Nero, lui all’inizio non se ne accorge nemmeno, perché per lui è tutto normale, ma poi arriva la Forza di Gravità e addio.

Però, se prima lui spedisce una sonda con un segnale, se il segnale era blu allora diventa rosso, se era rosso non lo so. Ma poi non si vede più. Questo perché, se una luce potesse uscire dal buco, sarebbe una luce nera.

Anche il Sole potrebbe diventare un Buco Nero, se fosse due volte più grande ma non è abbastanza grande, e quindi diventerà una Nana Bianca, che è una specie di Buco Nero malriuscito, e così per fortuna nel Sistema Solare finirà tutto congelato.

Se la Terra fosse un Buco Nero, sarebbe piccola come uno spillo che però peserebbe tantissime tonnellate come la Terra.

Anche dentro le Galassie ci sono i buchi neri, che si chiamano buchi neri supermassivi, per non confondersi con quelli piccoli, che sono grandi come le stelle.

Quando si scontrano due galassie, si scontrano anche i due buchi neri tra loro, e allora diventano un unico Buco Nero grande il doppio, con anche il doppio di gravità, e la galassia diventa di una forma strana, peccato.

Tutto per colpa della Gravità.

Se non ci fosse la Gravità, non ci saremmo i buchi neri e nemmeno noi.

Comunque per fortuna non ci sono i buchi neri che si avvicinano abbastanza vicini alla Terra, perché al Centro della Galassia, ci sono 25.000 anni-luce, e quindi ci vogliono 25.000 anni prima di andare a finire là.


Quanti errori ha fatto Piero, e a quali non ha ancora pensato?