L’invasione degli Ultraklingon

Immagine: “Virus”, da Pixabay, licenza CC0.

Stazione spaziale K7, bar.

DR. BASHIR: Worf, come medico sono curioso. Com’è possibile che 80 anni fa avevate la fronte liscia, e adesso avete queste incredibili creste?

WORF: Ho già detto che non parliamo di queste cose.

DR. BASHIR: E com’è possibile che adesso avete chiome fluenti e 90 anni fa non avevate un pelo in testa?

WORF: Non parliamo di queste cose!

DR. BASHIR: Per non parlare delle unghie. Perché 90 anni fa le lasciavate crescere e adesso non più? Che importanza può avere, per un guerriero, la manicure?

WORF (ringhiando): NON PARLIAMO DI QUESTE COSE!

DR. BASHIR: Sai, i casi sono due: o siete una specie molto più multiforme di quello che pensavo, o siete diventati psicologicamente dipendenti dalla chirurgia estetica...

WORF: Un vero guerriero non si preoccupa del proprio aspetto fisico! Il corpo è solo un guscio!

DR. BASHIR (si alza in piedi, meravigliato e scosso): Ma è chiaro! Ora ho capito TUTTO! Voi Klingon non siete altro che parassiti alieni microscopici che si infiltrano nel cervello di svariate altre specie!

WORF: Che sta dicendo?

DR. BASHIR: Ma certo! Solo così tutto torna. Per questo vai d’accordo con Dax. Lei convive con un simbionte nella pancia, quindi avete parecchio in comune! Per questo non sopportate i Borg. Vi fanno concorrenza! E per questo…

WORF: Quale parte di ‘non parliamo di queste cose’ non ha ancora capito?

DR. BASHIR (ignorandolo): … E per questo i vostri corpi ospiti diventano guerrieri a qualsiasi costo! Vi divertite a farli combattere per studiarli! Li studiate dall’interno. Per forza ogni giorno ‘è un buon giorno per morire’…

WORF: Una buona idea per lei, ci ha mai pensato?

DR. BASHIR (come sopra): … Perderei la gioia di vivere anch’io, se mi costringessero a combattere con chiunque e a mangiare vermiciattoli vivi! Non è comodo vivere con un micro-invasore nel proprio cervello, che per di più ha dei gusti alimentari discutibili!

WORF (salta in piedi, solleva di peso Bashir): Adesso BASTA!

Lo scaraventa contro la parete, appena in tempo per evitare che un ALTRO KLINGON, saltato fuori da un angolo, tagli la testa al DR. BASHIR con una Bat’leth.

WORF e l’ALTRO KLINGON si battono.

Worf vince.

WORF: Andiamo via di qui. Se gli altri Klingon si accorgono che ho lasciato vivere uno che aveva scoperto tutto, come minimo mi condannano a passare il resto della mia vita senza onore!

DR. BASHIR: Non le era già capitato altre volte qualcosa del genere?

WORF: Appunto. Non vorrei accumulare l’equivalente di due o tre ergastoli senza onore.

Il DR. BASHIR e WORF scappano, inseguiti da figure appena visibili nell’ombra.

WORF: Worf a Defiant. Teletrasporto di emergenza!

Il DR. BASHIR e WORF vengono teletrasportati.

Le figure prima nell’ombra vengono inquadrate. Si tratta due Klingon classici, uno truccato come in Star Trek TNG, due o tre come in Star Trek: The movie, e un paio come in Star Trek: Discovery.

Uno dei due di Discovery, evidentemente il CAPO del gruppo, si mette di fronte a loro.

CAPO: Rimanete Klingon!

FINE.

Collegamenti